martedì 27 settembre 2016

BATOSTA PER DI PIETRO! ADESSO GLI TOCCA PAGARE BEN 2 MILIONI DI EURO!

milioni e 694mila euro di rimborsi elettorali al movimento dei riformisti di Achille Occhetto e Giulietto Chiesa, che alle elezioni Europee del 2004 era alleato dell’Italia dei Valori. A riportare la notizia è il sito online diRepubblica.
Secondo quanto ricostruito dai giudici, il “Cantiere” – così si chiamava la formazione politica – doveva ricevere circa di 5 milioni di euro di soldi pubblici, ma la cifra venne incassata all’Associazione Italia dei Valori, un organismo parallelo rispetto al partito Italia dei Valori, di cui facevano parte Di Pietro, sua moglie Susanna Mazzoleni e la tesoriera Silvana Mura.
In sostanza la Camera dei deputati – scrive Repubblica – ha dato finanziamenti “a un soggetto giuridico che per legge non aveva nessun titolo per incassarli, poiché non era né un partito né un movimento politico. Di Pietro – che in quella tornata elettorale fu eletto eurodeputato assieme a Chiesa – è quindi chiamato ora a risarcire personalmente, in quanto socio del sodalizio a tre, con la metà dell’importo originario l’associazione di Chiesa, che di fatto è ancora esistente”.

Nessun commento:

Posta un commento